incrociobaritaranto

alexcapurso@gmail.com

+39 392 175.15.94

Via Dei Peuceti, 104 - 70023 Gioia del Colle (Ba)

All Rights reserved by Studio Graphica snc I ©2021

Privacy Policy

Termini del Serivizio

Cookie Policy

ALESSANDRO​ CAPURSO

image-626

facebook
instagram
whatsapp
messenger

LE MOSTRE

mostra

facebook
instagram
whatsapp
messenger

STATALE 100

una lingua di asfalto che unisce due mondi

​unici e diversi, un prima e un dopo

che diventano eterno presente.

image-885

Una striscia di asfalto, troppo spesso bagnata di sangue, usurata dal flusso ininterrotto di automezzi, bloccata da lavori e messa in sicurezza con barriere di ferro e cemento tra due città e due mari, quale poesia può ispirare a chi ogni giorno la percorre stancamente per lavoro, con lo sguardo saettante tra gli specchietti o assonnato mentre si viaggia in autobus? (Dalila Bellacicco)

 

Un lavoro questo della Statale 100 durato un paio di anni che mi ha portato costantentemente a documentare come una strada, veloce nel tratto barese e più lento in quello jonico, potesse diventare un non luogo di racconto.

Su questa strada sono evidenziate tutte le storture e le distorsioni di un contemporaneo che vede solo nel profitto e nell'assuefazione il declino della nostra società.

 

Prima il commercio di prossimità violentato dal Baricentro per poi essere ceduto in gran parte ai Cinesi: i francesi che colonizzano "Casamassima" infine l'Ilva con le sue criticità di sempre.

Questo accade se ti fermi su Statale 100 a riflettere come un territorio che connette due mari e al suo interno trovi ulivi, vigne, gravine e biodiversità sia stato ceduto al profitto.

STATALE 100:

fotografie che raccontano una strada che connette due città, due province, due mondi.

newspaper
newspaperbasilepetroliagrumiauchanbuschinatownincrocio_baritarantodaterracrosteinquinamentodiscesaversochiatonailva_2heineken_2massafra_extracomunitariopalazzoverderaccoltaolivepalmerudere-dopomassafraterminaljoniojacovoingressobaricentro
Come creare un sito web con Flazio